Vita da animatore ft. Fabio Cartolano

Uno dei lavori che richiedono buona conoscenza di lingue straniere, disinvoltura e simpatia è quello dell’animatore turistico, ambito per cui Fabio ha lavorato per molti anni.
Per tutti coloro che volessero saperne di più, o semplicemente i curiosi, grazie al gentile intervento di Fabio, ho deciso di raccontare “chi” è un animatore. Anziché usare il solito format di domande, Fabio si esprimerà come lui preferisce sul lavoro. Anche perché, sarebbe folle togliere la spontaneità a un animatore.
Per cui, ti ringrazio molto per la partecipazione, Fabio! Raccontaci pure.

La mia personale esperienza come animatore si può brevemente riassumere con una parola soltanto ovvero completa.
Nel 2019 ho avuto la fortuna di vivere questa magnifica avventura in un camping a Jesolo che ha cambiato radicalmente l’idea che avevo di fare animazione (ovvero  di una semplice animazione diurna basata solo sull’interagire con la clientela proponendo tornei).
A Jesolo ho compreso cosa veramente significasse. Essere animatore non è soltanto interagire con il cliente limitandosi a proporre un’attività ma capirne prima di tutto la sua psicologia, mettersi nei suoi panni e capire cosa desidera.

Secondo, nel bene o nel male sempre portare la propria simpatia e sorriso facendo emergere ciò che è la propria personalità. Anche nel 2018 quando feci la mia prima esperienza di animatore in Grecia al 5 stelle del Rodos Palace a Rodi, cercai di trasmettere il mio modo di essere e, sebbene quell’esperienza lasciò un segno indelebile dentro di me, ancora di più lo fu quella di Jesolo che, oltre al mettermi ancora una volta in gioco, mi permise di conoscere persone stupende con la quale sono ancora ogni tanto in contatto.

Per concludere, l’esperienza in questo mondo pieno di carica emotiva fatta di gioia e anche dolori ogni tanto, la consiglio ad ogni giovane desideroso di mettersi in gioco, non c’è esperienza migliore per scoprire chi si è davvero!

Ti ringrazio di cuore per il tuo intervento, Fabio! Qualora vogliate saperne di più, Fabio si tiene a disposizione per raccontare le sue esperienze e rispondere a ogni domanda.

Autore: Gabriele Glinni

Dottore in Mediazione Linguistica con riguardo verso la traduzione specialistica. Amante della scrittura creativa e autore del romanzo Ascend-ent. Sostenitore dell'arte della composizione di messaggi efficaci ed eloquenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...