Tutti gli articoli

La mia esperienza con l’apprendimento della programmazione

Durante il 2022, precisamente da febbraio, ho dedicato buona parte del mio tempo libero all’apprendimento della programmazione.Avevo già qualche base di HTML, CSS, WordPress e alcune nozioni di SQL, ma nulla di più. Quest’anno, invece, sono riuscito ad apprendere JavaScript, Java e C# (quindi linguaggi di backend), e consolidare quelle conoscenze di frontend che già … Continua a leggere “La mia esperienza con l’apprendimento della programmazione”

Thoth, il dio della luna – Pillole di Folklore # 57

Nella mitologia egizia, Thoth era il dio della luna, della scrittura, della saggezza, della magia, del tempo, della geometria e della matematica. Era noto come il dio ibis e veniva spesso rappresentato con la testa da uccello e il resto del corpo da essere umano. Era il patrono degli scribi, proprio come Nisaba nella mitologia … Continua a leggere “Thoth, il dio della luna – Pillole di Folklore # 57”

L’IMPORTANZA DEL CONTESTO PER UN TRADUTTORE

Eccomi tornata con un nuovissimo articolo. Oggi parliamo dell’importanza del contesto per un traduttore. Il contesto è la situazione descritta da parole, frasi o espressioni. Ed è proprio il contesto a determinare il significato delle parole. Il contesto è, quindi, il migliore amico del traduttore, senza il quale tradurre risulterebbe praticamente impossibile.

La copertina di Patèra e una foto di Nico Olindo

La scrittura tra immersività e misteri ft. Nico Olindo

Ciao a tutti e benvenuti a una nuova intervista! Oggi andremo a parlare con una persona che non solo scrive libri, ma che si occupa anche di rendere più belli quelli degli altri attraverso l’editing. Ha da poco pubblicato il libro “Patèra – La maledizione del Nemord”, che ho avuto piacere di leggere e apprezzare … Continua a leggere “La scrittura tra immersività e misteri ft. Nico Olindo”

Scorn, lo show don’t tell videoludico portato all’estremo

Giudicare Scorn è molto difficile, come si può intuire guardando quanto sono diversi tra loro i voti dati al gioco dai vari siti specializzati. Si passa da un estremo all’altro, rendendo complicato farsi un’idea senza prendere il pad tra le mani e buttarsi a capofitto in un mondo alieno e terribile, dove tutto sembra composto … Continua a leggere “Scorn, lo show don’t tell videoludico portato all’estremo”

Una giornata a Narni

La fine dell’estate è uno dei periodi migliori per le gite fuori porta; le giornate ancora lunghe e le temperature gradevoli sono perfette per visitare piccoli centri e godersi lunghe camminate lontano dalle grandi città, tutte attività che apprezzo molto. A settembre, grazie all’organizzazione di Gabriele, è stata la volta di Narni, un caratteristico borgo … Continua a leggere “Una giornata a Narni”

Le sirene – Pillole di Folklore # 56

Nate dalla penna di Omero, le sirene fanno ormai parte da secoli dell’immaginario collettivo e sono presenti in varie opere moderne di narrativa fantastica. Vengono comunemente rappresentate come delle creature metà donna e metà pesce dai lunghi e bellissimi capelli. Tuttavia nella mitologia greca la parte inferiore del loro corpo aveva delle caratteristiche in comune … Continua a leggere “Le sirene – Pillole di Folklore # 56”

I miei anime preferiti (uno per anno) dal 1991 al 2021 – Prima parte

Era da un po’ che volevo parlare di anime qui sul blog, ma faticavo a trovare uno spunto interessante. Poi, qualche giorno fa, ho avuto l’illuminazione: perché non partire dal 1991 (l’anno in cui sono nato) e parlare delle serie che ho preferito in ciascuna annata? Non so a quanti possa interessare questo esperimento, però … Continua a leggere “I miei anime preferiti (uno per anno) dal 1991 al 2021 – Prima parte”

Una ragazza intenta a leggere un libro all'aperto

Gare di lettura, quali sono i pro e i contro?

Le gare di lettura esistono da ben prima dell’avvento di Internet, ma è innegabile che nel corso degli ultimi anni abbiano raggiunto una popolarità senza precedenti. Piattaforme come Goodreads, TikTok e, in misura minore, Twitter spingono i lettori a mettere alla prova i propri limiti e a finire il maggior numero possibile di libri nell’arco … Continua a leggere “Gare di lettura, quali sono i pro e i contro?”

LA TRADUZIONE LEGALE: COS’È E PERCHÉ SI DISTINGUE DALLE ALTRE

Eccomi qui tornata con un nuovissimo articolo. Lo so, sono una pessima persona, sparire così da un mese! Ma per una giusta causa: lavoro 🙂 Oggi tratteremo un argomento molto importante e richiesto: la traduzione legale. Il campo legale è uno dei miei settori di specializzazione, insieme al turistico, ai siti web e al marketing. … Continua a leggere “LA TRADUZIONE LEGALE: COS’È E PERCHÉ SI DISTINGUE DALLE ALTRE”

La nascita del romanzo “Incantesimo” ft. Giulia Canteri

Ciao a tutti e benvenuti a una nuova intervista di Pillole di Folklore & Scrittura! L’ospite di oggi è Giulia Canteri, una giovane autrice italiana che nell’ultimo periodo si è data parecchio da fare per promuovere “Incantesimo”, libro che sta provando a pubblicare con la casa editrice Bookabook. Come forse ricorderete, questa realtà editoriale è … Continua a leggere “La nascita del romanzo “Incantesimo” ft. Giulia Canteri”

American Horror Story season 9: Camp Redwood

(La recensione contiene alcuni spoiler) Premessa: Ci fu un tempo in cui potevo definirmi un’accanita amante dell’horror e di tutto ciò che riguardava il paranormale. Non a caso sono sempre stata una ”bambina” particolare fin da quando ne ho memoria. Tuttavia, arrivata ad un certo punto della mia vita, queste storie horror che tanto amavo … Continua a leggere “American Horror Story season 9: Camp Redwood”

Epona, la dea dei cavalli – Pillole di Folklore # 53

Nella mitologia celtica, Epona era la dea dei cavalli e della fertilità. Era legata anche alle proprietà benefiche delle acque termali (proprio come la divinità italica mefite). Veniva spesso rappresentata con in mano una cornucopia, chiaro simbolo di abbondanza, mentre cavalcava un cavallo alla amazzone. In alcune statuette è raffigurata assieme a dei puledri che … Continua a leggere “Epona, la dea dei cavalli – Pillole di Folklore # 53”

FARSI CONOSCERE: LA PARTE PIÙ OSTICA DEL LAVORO FREELANCE

Eccomi tornata con un nuovissimo articolo. Oggi trattiamo un argomento molto richiesto (sul mio profilo Instagram vi avevo promesso che ve ne avrei parlato): quali sono le strategie migliori per farsi conoscere. Premetto che così come non esiste un percorso univoco per diventare traduttori, non esistono delle strategie universali per emergere in questo settore. Il … Continua a leggere “FARSI CONOSCERE: LA PARTE PIÙ OSTICA DEL LAVORO FREELANCE”

Naruto – Recensione anime episodi 116-220

In questa fase della storia gli episodi sono dedicati al tentativo di recuperare Sasuke, che ha lasciato il villaggio (rispetto al quale comunque non ha mai dimostrato particolare attaccamento) per unirsi a Orochimaru; assistiamo dunque a una serie di scontri mortali che mettono in risalto le qualità di alcuni personaggi secondari della Foglia e della … Continua a leggere “Naruto – Recensione anime episodi 116-220”

Ultra Vegito, l’Assassino delle Divinità [fan series YouTube] – Recensione

Da bravo nerd e curioso di qualsiasi roba anche solo lontanamente collegata a serie che mi appassionano, mi sono recentemente imbattuto in quello che inizialmente credevo un episodio what if standalone, in cui Goku e Vegeta sono costretti da Beerus a battersi contro di lui usando la Fusion Dance, creando un Gogeta in forma Ultra … Continua a leggere “Ultra Vegito, l’Assassino delle Divinità [fan series YouTube] – Recensione”

Nei meandri della psicologia ft. Dott.ssa Alessia Sebastianelli

Benvenuti! In questa nuova intervista, la Dott.ssa Alessia Sebastianelli, psicologa e psicoterapeuta in formazione, ha accettato di parlare del suo campo di specializzazione, quello della psicologia, che mi ha sempre affascinato molto. Innanzitutto, Alessia ti ringrazio molto, e dicci pure: cosa ti ha spinta a studiare psicologia? Qual è stato il tuo percorso di formazione? … Continua a leggere “Nei meandri della psicologia ft. Dott.ssa Alessia Sebastianelli”

I nostri personaggi migliori – Gabriele

Benvenuti al secondo anniversario di Pillole di Folklore e Scrittura! 😊Per l’occasione, io e Alessandro abbiamo preparato stavolta un sommario di alcuni dei personaggi da noi scritti di cui andiamo più orgogliosi.Per quanto mi riguarda, iniziamo con il mio personaggio da cui è nato tutto.

Sonic – Il film 2 – The good, the bad and the meh

Sonic – Il film 2 è un film del 2022 diretto da Jeff Fowler. Il film è il sequel di Sonic – Il film (2020). È stato scritto da Pat Casey, Josh Miller, e John Whittington, ed è interpretato da Ben Schwartz, Colleen O’Shaughnessey, Idris Elba, Jim Carrey, James Marsden, Tika Sumpter, Natasha Rothwell, Adam … Continua a leggere “Sonic – Il film 2 – The good, the bad and the meh”

La mia prima volta a Roma (diario di viaggio semiserio)

Questo non è un articolo come gli altri. Quel avete davanti agli occhi è il diario di viaggio di un uomo privo del benché minimo senso dell’orientamento che ha voluto fare l’impensabile: andare da solo a Roma. Lettori di poca fede: “Ma quante storie! C’è gente che è arrivata in India senza neanche una cartina!” … Continua a leggere “La mia prima volta a Roma (diario di viaggio semiserio)”

Una rappresentazione di Giano Bifronte

Giano Bifronte, il dio degli inizi – Pillole di Folklore # 52

Giano è una delle divinità più importanti della mitologia romana. È il dio degli inizi e ha due volti con cui può osservare sia il passato che il futuro. In alcune versioni del mito ha ben quattro facce e ognuna rappresenta un punto cardinale. A differenza di molte altre divinità della mitologia romana, Giano non … Continua a leggere “Giano Bifronte, il dio degli inizi – Pillole di Folklore # 52”

Una foto dell'autore Antonio Agostinacchio

Scrivere, unire e istruire ft. Antonio Agostinacchio

È ormai da qualche mese che faccio parte di Scrittori del Fantastico, un gruppo Telegram in cui gli scrittori fantasy italiani possono condividere esperienze, scambiarsi consigli, parlare un po’ dei propri lavori e divertirsi assieme. Il progetto è nato dalla mente di Antonio Agostinacchio, scrittore, consulente di scrittura e web designer. Lui e gli altri … Continua a leggere “Scrivere, unire e istruire ft. Antonio Agostinacchio”

Fedeltà (2022) – The good, the meh and the bad

Fedeltà (2022) è un telefilm creato da Marco Missiroli con Michele Riondino e Lucrezia Guidone. Come suggerisce il titolo, si tratta di un’opera relativamente semplice, incentrata sulle tematiche della fedeltà e del tradimento in coppia.Spinto dalla mia fidanzata, l’abbiamo visto insieme di recente, e devo dire mi ha preso abbastanza, pur non essendo privo di … Continua a leggere “Fedeltà (2022) – The good, the meh and the bad”

L’arte della fotografia ft. Ylenia Pergola

Benvenuti! Ritenevo immancabile un articolo sulla fotografia, e di recente ho fatto conoscenza di Ylenia, un’appassionata di tale arte, con un’invidiabile collezione di scatti che ha pubblicato su Instagram.Benvenuta Ylenia e grazie per aver deciso di dedicare a Pillole di Folklore e Scrittura un po’ di tempo! Inizia raccontandoci com’è nata la tua passione per … Continua a leggere “L’arte della fotografia ft. Ylenia Pergola”

A piedi nudi nel parco (Barefoot in the Park) – Recensione

A piedi nudi nel parco (Barefoot in the Park) è una commedia del 1967 con Jane Fonda e Robert Redford. I due attori interpretano una coppia di neosposi che, di ritorno dal viaggio di nozze, si trova ad affrontare per la prima volta la quotidianità della vita coniugale. I problemi emergono subito col trasferimento nella … Continua a leggere “A piedi nudi nel parco (Barefoot in the Park) – Recensione”

Viaggio e vita in Germania ft. Aurora Pressutti

Ciao a tutti! In questa nuova intervista, abbiamo come ospite una ragazza che ha vissuto brevemente all’estero, precisamente in Germania. Essendo una grande appassionata della lingua tedesca, e forte della sua esperienza, ho deciso di dedicarle un piccolo spazio dove può raccontarci quanto vissuto.Per cui, prima di tutto, Aurora, ti voglio ringraziare per il tempo … Continua a leggere “Viaggio e vita in Germania ft. Aurora Pressutti”

One Piece – The good, the meh and the bad (Romance Dawn – Drum Island)

Benvenuti! In questo nuovo tipo di recensione, ho deciso di optare per una struttura più diretta. Senza spiegare troppo la trama, mi lancerò in una serie di impressioni “a caldo” su cosa mi è piaciuto (the good), su cosa ho opinioni contrastanti (the meh) e su cosa non mi è piaciuto (the bad).Premessa: non ho … Continua a leggere “One Piece – The good, the meh and the bad (Romance Dawn – Drum Island)”

Fenghuang

Fenghuang, il gallo augusto – Pillole di Folklore # 51

Il Fenghuang è una creatura della mitologia cinese che ha alcune caratteristiche in comune con la Fenice. È un uccello immortale che porta fortuna a chiunque lo vede. Rappresenta l’unione del maschile (feng) e del femminile (huang) e anche i corpi celesti. Assieme alla tartaruga, al drago e alla tigre compone il gruppo di esseri … Continua a leggere “Fenghuang, il gallo augusto – Pillole di Folklore # 51”

Il mio 2021 videoludico

Proprio come ho fatto nel 2021, anche quest’anno andrò a riepilogare quali sono stati i videogiochi che hanno allietato il mio tempo libero durante gli scorsi dodici mesi. Darò un po’ di spazio a ognuno di essi, spiegando che impressioni mi hanno fatto e cosa mi hanno lasciato. Anche questa volta seguirò un ordine cronologico … Continua a leggere “Il mio 2021 videoludico”

Quando la traduzione letteraria si fa tecnica: La regina degli scacchi

L’inverno e la turbolenta situazione degli ultimi due anni hanno contribuito nell’ultimo periodo a farci passare più tempo in casa. Quale occasione migliore per mettersi in pari con le serie cult degli ultimi anni? Gli appassionati non si saranno sicuramente lasciati sfuggire La regina degli scacchi, serie rivelazione distribuita da Netflix da ottobre 2020. Non … Continua a leggere “Quando la traduzione letteraria si fa tecnica: La regina degli scacchi”

Esperienza lavorativa: un racconto personale

Per il giorno del mio compleanno, ho deciso di scrivere un articolo avente a tema il percorso personale che più mi ha cambiato nel corso del 2021: il mio lavoro.Attualmente sono impiegato come analista finanziario (più precisamente, come Lead Management Analyst) presso una società di riparazione del debito, che si occupa di assistere clienti che … Continua a leggere “Esperienza lavorativa: un racconto personale”

“Ascend-ent” di Gabriele Glinni – Recensione

Non mi era mai capitato di seguire l’intero ciclo di vita di un romanzo scritto da un’altra persona, fin quando Gabriele non ha avuto l’idea alla base di Ascend-ent. Negli ultimi due anni ho visto quello spunto iniziale prendere una forma e andare incontro a tante trasformazioni, diventando sempre più completo. È stato un viaggio … Continua a leggere ““Ascend-ent” di Gabriele Glinni – Recensione”

Ace Attorney, qual è il migliore? La mia classifica (Seconda parte)

Ecco la seconda metà della classifica! Chi ci sarà sul podio? Scopriamolo assieme! Per la prima parte premete QUI. 6 – Phoenix Wright: Ace Attorney – Spirit of Justice Rispetto a Dual Destinies, Spirit of Justice è un netto passo avanti nella direzione giusta. Pur avendo alcuni problemi, di cui parlerò tra poco, il gioco … Continua a leggere “Ace Attorney, qual è il migliore? La mia classifica (Seconda parte)”

Ace Attorney, qual è il migliore? La mia classifica (Prima parte)

La serie “Ace Attorney” ha avuto un grande impatto su di me. Non solo mi ha permesso di divertirmi e distrarmi in alcuni momenti difficili, ma ha anche alimentato la mia passione per la scrittura creativa e mi ha aiutato a conoscere nuovi amici (tra cui Gabriele). Associo ogni gioco della saga a un momento … Continua a leggere “Ace Attorney, qual è il migliore? La mia classifica (Prima parte)”

Una rappresentazione di Asmodeo

Asmodeo, colui che fa perire – Pillole di Folklore # 50

Nella mitologia ebraica, Asmodeo è un potente demone che fa parte della gerarchia degli angeli di Satana. È uno dei diciotto re infernali che comanda 72 legioni di demoni. Il significato del suo nome è “colui che fa perire”. Ha un’ origine molto antica e viene citato già in alcune leggende babilonesi. È il demone … Continua a leggere “Asmodeo, colui che fa perire – Pillole di Folklore # 50”

Considerazioni di fine anno e un primo sguardo al futuro

Il 2021 è stato un anno importantissimo per Pillole di Folklore & Scrittura. Nel corso degli ultimi dodici mesi il blog è cresciuto tantissimo, grazie a nuovi collaboratori, idee azzeccate e “alleanze” con altre realtà. È stato un onore poter unire le forze con la casa editrice Edizioni Haiku (della quale abbiamo recensito vari libri), … Continua a leggere “Considerazioni di fine anno e un primo sguardo al futuro”

Cronache di Luxastra: Ricordi Evanescenti – Commento al primo episodio

Tra le varie organizzazioni presenti a Luxastra, la Chiesa dei Venti è di sicuro una delle più affascinanti e misteriose. Nel corso delle puntate della serie regolare è stata approfondita abbastanza, grazie soprattutto a personaggi come Letho, Boris e Lin, ma è chiaro che restano ancora molti punti oscuri. Con il suo primo episodio, “Cronache … Continua a leggere “Cronache di Luxastra: Ricordi Evanescenti – Commento al primo episodio”

Osiride, il giudice dei morti – Pillole di Folklore # 49

Prima di morire, Osiride governò sull’Egitto come un sovrano civilizzatore, interessato a migliorare le condizioni di vita dei suoi sudditi. Fu lui a creare l’agricoltura e la religione. In seguito ad un complotto organizzato da suo fratello Seth, morì affogato nel Nilo e riuscì a tornare in vita solo grazie alla magia delle sorelle Iside … Continua a leggere “Osiride, il giudice dei morti – Pillole di Folklore # 49”

“Akire – La banda di Alastrine” di Selene Rampolla – Recensione

Per costruire una grande saga fantasy è necessario partire dalle fondamenta. A volte bastano pochi capitoli per introdurre nel migliore nei modi gli elementi chiave della storia, ma in altre occasioni può essere necessario dilungarsi di più, andando a svelare poco per volta gli “strumenti” utili alla comprensione del lettore. È proprio quello che avviene … Continua a leggere ““Akire – La banda di Alastrine” di Selene Rampolla – Recensione”

Bacto in una scena della sigla di Navigavia

Navigavia – Commento al secondo episodio

La seconda puntata di Navigavia è stata tanto caotica quanto divertente. Le sequenze d’azione, tipiche di 7th Sea, hanno permesso a Luca di sbizzarrirsi con cambi di scena repentini e ritmi senz’altro più rapidi di quelli cui ci aveva abituati Luxastra. I giocatori hanno dimostrato di potersi adattare senza troppi problemi a quest’atmosfera sopra le … Continua a leggere “Navigavia – Commento al secondo episodio”

Il “più potente”: perché ci attira?

In narrativa, e più comunemente negli shōnen, è facile imbattersi in un personaggio estremamente talentuoso o capace rispetto agli altri, descritto come quello “più potente”, quello che “ha superato i limiti umani”.Tale personaggio viene spesso presentato in pompa magna, con visual mozzafiato e un’aura di potere a volte letteralmente visibile a occhio nudo.Un personaggio ritenuto … Continua a leggere “Il “più potente”: perché ci attira?”

Natale, quali sono i libri migliori da mettere sotto l’albero? I nostri consigli

Mancano ormai poche settimane al Natale e non c’è un momento migliore per guardarsi attorno e scegliere un bel libro da regalare agli amici bibliofili (o a se stessi!). Con tutti i romanzi esistenti non è sempre facile orientarsi e capire quali meritano davvero di essere letti. Per aiutare chi è in difficolta, io e … Continua a leggere “Natale, quali sono i libri migliori da mettere sotto l’albero? I nostri consigli”

Naruto – Recensione anime episodi 1-115.

Naruto è un anime tratto dal manga dell’autore giapponese Masashi Kishimoto, che ha creato un universo interessante a partire da un soggetto avvincente. Specialmente all’inizio, la trama si concentra sul trio ninja composto dal protagonista Naruto e dai suoi due compagni di squadra, Sakura e Sasuke. La storia decolla quando i tre partono per affrontare … Continua a leggere “Naruto – Recensione anime episodi 1-115.”

La copertina di "Il serpente bianco - Intrighi e passioni di fine '800"

La genesi di “Il serpente bianco – Intrighi e passioni di fine ‘800” ft. Giorgia Amantini

Nel corso del 2021, abbiamo avuto il piacere di dare spazio su questo blog a Giorgia Amantini, l’autrice di opere come “Vortice” e “Muro contro muro”. Gabriele l’ha intervistata a gennaio e io ho avuto il piacere di recensire uno dei suoi libri ad aprile. Da allora è passato un po’ di tempo e nel … Continua a leggere “La genesi di “Il serpente bianco – Intrighi e passioni di fine ‘800” ft. Giorgia Amantini”

La sensazione di essere invisibili e la sindrome dell’impostore – I tormenti dello scrittore parte 2

“E se nessuno calcolasse il mio libro?”Forse non è una domanda che si fanno tutti gli scrittori, ma io me la sono posta più volte nei giorni precedenti alla pubblicazione del mio primo libro. Con il senno di poi, devo ammettere che non si trattava di un timore del tutto infondato: ogni giorno escono tantissimi … Continua a leggere “La sensazione di essere invisibili e la sindrome dell’impostore – I tormenti dello scrittore parte 2”

La body positivity: un racconto personale ft. Ena Luz Orozco

Benvenuti! Nel mio variopinto gruppo di colleghi, ho avuto modo e piacere di conoscere Ena, con cui ho discusso un argomento piuttosto delicato che ha catturato la mia attenzione: la body positivity. Essendo stato in passato spesso ridicolizzato (e altro ancora) per difetti estetici, ho trovato i racconti di Ena molto vicini a me e … Continua a leggere “La body positivity: un racconto personale ft. Ena Luz Orozco”

Scrittura-pixabay

Sinossi, come si scrive? Alcuni consigli utili

La sinossi rappresenta uno dei principali incubi della maggior parte degli scrittori. Si tratta di un riassunto della propria opera, in grado di far capire in poche righe a figure come l’editore o l’agente letterario, lo svolgimento della trama e i temi affrontati. Non dev’essere confusa con la quarta di copertina, il cui obiettivo è … Continua a leggere “Sinossi, come si scrive? Alcuni consigli utili”

I QUATTRO CAVALIERI DI GWYN

Ogni Lord si circondò di fidati cavalieri e consiglieri durante la Prima Guerra. La strega di Izalith fu aiutata dalle sue figlie, Nito dal suo esercito di non morti, mentre Gwyn fece affidamento su 4 cavalieri a cui affidò degli anelli. I cavalieri di Gwyn erano Ornstein, Artorias, Ciaran e Gough. Ornstein l’Ammazzadraghi, così denominato … Continua a leggere “I QUATTRO CAVALIERI DI GWYN”

Loki, il dio degli inganni

Loki, il dio degli inganni – Pillole di Folklore # 48

Nella mitologia, il Trickster è una figura che agisce al di sopra delle regole e che porta disordine e cambiamenti, spesso ricorrendo a mezzucci come imbrogli o menzogne. Loki è certamente uno dei Trickster più famosi e riveste un ruolo di primissimo piano all’interno della mitologia norrena. Figlio del gigante di ghiaccio Fàrbauti e della … Continua a leggere “Loki, il dio degli inganni – Pillole di Folklore # 48”

La locandina di Squid Game

La scrittura di Squid Game. Perché i “death games” funzionano così tanto?

Se c’è una serie tv che nelle ultime settimane ha attirato l’attenzione del mondo intero, quella è di sicuro Squid Game. La produzione sudcoreana ha ammaliato tutti con il suo stile crudo e la scelta di trasformare dei giochi per bambini in delle prove mortali. Intendiamoci, rendere 1,2,3 Stella l’esperienza più angosciante di sempre non … Continua a leggere “La scrittura di Squid Game. Perché i “death games” funzionano così tanto?”

Tradurre per l’infanzia: davvero così semplice?

Tutti noi conserviamo nella nostra memoria un racconto, un libro o una storia della nostra infanzia a cui siamo particolarmente affezionati. Ad esempio, se penso ai racconti di quando ero bambina affiorano subito Ascolta il mio cuore di Bianca Pitzorno e Le streghe di Roald Dahl. Il che mi ha portato recentemente a fare una … Continua a leggere “Tradurre per l’infanzia: davvero così semplice?”

TRADUZIONE VS TRANSCREAZIONE

Eccomi qui tornata con un nuovissimo articolo. Oggi tratteremo la differenza che intercorre tra traduzione e transcreazione. Traduzione e transcreazione, infatti, pur avendo lo stesso scopo, quello cioè di tradurre un contenuto dalla lingua di partenza a quella di arrivo, sono due tipologie di lavoro molto diverse. Vediamo perché:

La copertina di l'onda opposta

“L’onda opposta” di Paolo Beccegato e Patrizia Caiffa – Recensione

Il modo migliore per comprendere le sofferenze delle altre persone è provare a mettersi nei loro panni. È questo il concetto su cui si basa “L’onda opposta”, romanzo scritto da Paolo Beccegato e Patrizia Caiffa e pubblicato da Edizioni Haiku. I protagonisti della storia sono Valeria, giovane giornalista del Sud Italia, e Pino, ex camionista … Continua a leggere ““L’onda opposta” di Paolo Beccegato e Patrizia Caiffa – Recensione”

Ranma ½ – Recensione

Ranma ½ è un manga shōnen scritto e disegnato da Rumiko Takahashi, pubblicato in Giappone sulla rivista Weekly Shōnen Sunday dal settembre 1987 al marzo 1996, e uno degli anime della mia infanzia. La storia tratta di un giovane praticante di arti marziali, Ranma Saotome, che, durante un duro addestramento con suo padre, Genma Saotome, … Continua a leggere “Ranma ½ – Recensione”

Dei Kappa intenti a divorare un essere umano

I Kappa, gli yokai per antonomasia – Pillole di Folklore # 46

I Kappa sono senza ombra di dubbio gli yokai più famosi nel folklore giapponese. Hanno delle caratteristiche fisiche uniche, che li rendono riconoscibili a una prima occhiata: altezza simile a quella di un bambino, pelle verde e squamosa, carapace da tartaruga, mani e piedi palmati e un becco che ricorda quello di alcuni uccelli acquatici. … Continua a leggere “I Kappa, gli yokai per antonomasia – Pillole di Folklore # 46”

Terminare un romanzo: sensazioni ed errori frequenti

Dopo un anno (o più tempo) trascorso a lavorare su un romanzo, finalmente scorgiamo la proverbiale luce alla fine del tunnel.Una o due settimane dopo, ci troviamo a scrivere la scena finale. Qualche sforzo finale, ancora prima di rendercene conto siamo al punto di conclusione che chiude l’intero romanzo, e contemporaneamente l’intero impegno che abbiamo … Continua a leggere “Terminare un romanzo: sensazioni ed errori frequenti”

Life is Strange: qual è il migliore? La mia classifica

Molte delle mie serie videoludiche preferite sono nate svariati anni fa (il primo The Legend of Zelda, per esempio, risale al 1986). Life is Strange rappresenta un’eccezione più unica che rara. Ho finito il primo capitolo nel 2017, quando era uscito da ormai un paio di anni, e l’ho amato a tal punto da giocare … Continua a leggere “Life is Strange: qual è il migliore? La mia classifica”

Le cronache delle trenta lune

“Le cronache delle trenta lune: la maledizione” – Un progetto da supportare

Una delle ragioni per cui ho creato “Pillole di Folklore e Scrittura” è cercare di dare una mano, nei limiti del possibile, agli scrittori emergenti che reputo meritevoli. Nel corso degli ultimi due anni ho fatto del mio meglio per dare visibilità a progetti interessanti, tramite segnalazioni, recensioni o interviste. Oggi voglio fare qualcosa di … Continua a leggere ““Le cronache delle trenta lune: la maledizione” – Un progetto da supportare”

The Danish Girl  | David Ebershoff

Transengender equivale al diverso Oramai si vive in una società, dove l’essere “transgender” è visto in modo negativo. Tali persone che decidono di cambiare il loro sesso, perché si sentono scomode in un corpo assegnato dalla nascita, sono etichettate come persone affette da malattie mentali al punto di essere picchiate per strada dalla persona cui … Continua a leggere The Danish Girl  | David Ebershoff

La redenzione di Anakin Skywalker (credit to Jeff Carlisle)

Redemption arc, che cos’è? E come si gestisce?

Non tutti gli antagonisti sono destinati a restare cattivi fino al termine di un libro o di una saga. In alcuni casi l’autore decide di far compiere a questi personaggi un percorso di redenzione (noto in inglese come redemption arc). Che cosa lo differenzia dalla semplice crescita del personaggio? Quest’ultima può riguardare tutti, dai protagonisti … Continua a leggere “Redemption arc, che cos’è? E come si gestisce?”

Cambiare “l’ordine degli addendi” di un romanzo

Cambiando l’ordine degli addendi, la somma non cambia: è proprietà valida nell’addizione, ma non nell’esecuzione di un romanzo. È infatti molto interessante notare come, ad esempio, modificando solo di poco la posizione di alcuni elementi di un romanzo, il pacing risulti notevolmente migliorato e più interessante, la storia doni una sensazione di essere più scorrevole, … Continua a leggere “Cambiare “l’ordine degli addendi” di un romanzo”

Skudakumooch, la strega fantasma – Pillole di Folklore # 44

La leggenda di Skudakumooch, la strega fantasma, era molto diffusa tra le tribù native americane dei Mi’kmaq e dei Passamaquoddy. Questa creatura diabolica nasce dal cadavere di uno sciamano che durante la propria vita ha utilizzato la magia nera. L’unica ragione di vita di una Skudakumooch è togliere la vita al maggior numero possibile di … Continua a leggere “Skudakumooch, la strega fantasma – Pillole di Folklore # 44”

Il fascino della letteratura weird ft. Ray Hermanni Lewis

La letteratura weird rappresenta un mondo tanto oscuro quanto affascinante. Fanno parte di questo “filone” i libri scritti da alcuni autori molto apprezzati, tra cui H.P. Lovecraft, Edgar Allan Poe, Ray Bradbury e Stephen King. Può avere dei tratti in comune con il genere horror, ma non è una regola fissa. Per essere catalogabile come … Continua a leggere “Il fascino della letteratura weird ft. Ray Hermanni Lewis”

“St. Leon, l’alchimista” – Recensione

Nel 1799, al passaggio tra i due secoli “l’un contro l’altro armato”, William Godwin, il filosofo primo ispiratore del pensiero anarchico, dà alle stampe con grande successo St. Leon, descrivendo le vicende di un nobile francese del XVI secolo che ottiene il dono della vita eterna e della pietra filosofale. I doni ricevuti, che gli … Continua a leggere ““St. Leon, l’alchimista” – Recensione”

Garuda, colui che aspetta il veleno – Pillole di Folklore # 43

Garuda è una figura importantissima nell’induismo e in altre religioni orientali. Si tratta di un ibrido tra un essere umano e un uccello, anche se nell’arte viene spesso rappresentato semplicemente come un uomo alato (nelle rappresentazioni più antiche le caratteristiche fisiche da volatile erano più accentuate). Secondo alcune interpretazioni, il suo nome deriva dalla frase … Continua a leggere “Garuda, colui che aspetta il veleno – Pillole di Folklore # 43”

La guerra, il progresso e il legame perduto con il folklore ft. Simone Vannetti

Ciao a tutti e benvenuti a una nuova intervista. Poche settimane fa abbiamo parlato di “Illusi – Diario di favole mai raccontate”, il libro d’esordio di Simone Vannetti. Si tratta di un fantasy particolare, ambientato in uno dei periodi più turbolenti della storia recente dell’umanità e ricco di riferimenti al folklore occidentale. Oggi andremo a … Continua a leggere “La guerra, il progresso e il legame perduto con il folklore ft. Simone Vannetti”

Firenze tra arte, nobiltà ed esoterismo

Quando si pensa a Firenze, l’esoterismo non è certo la prima cosa che viene in mente. Il capoluogo Toscano è ben più famoso per l’arte (non per niente la Galleria degli Uffizi è uno dei suoi fiori all’occhiello), il suo nobile passato, ben rappresentato dalle cappelle medicee, e l’imponente cattedrale di Santa Maria del Fiore, … Continua a leggere “Firenze tra arte, nobiltà ed esoterismo”

Rule of cool, che cos’è? E come si utilizza?

Lo abbiamo ripetuto fino alla nausea: la sospensione dell’incredulità è importante. Se lo scrittore inizia a infrangere, una dopo l’altra, tutte le regole che ha introdotto nel libro, per il lettore diventa difficile continuare a prendere sul serio la storia o preoccuparsi per la sorte dei personaggi. In linea generale, dunque, chi scrive deve stare … Continua a leggere “Rule of cool, che cos’è? E come si utilizza?”

Il Castello Angioino-Aragonese di Gaeta

Tra i monumenti più importanti Gaeta, spicca il Castello Angioino – Aragonese, che si erge su un promontorio marittimo. È sito vicino al Monte Orlando. Il castello si divide in due parti: quella più alta, di origine Aragonese, detta “Alfonsino”, eretta da Alfonso d’Aragona nel 1442 quando fece di Gaeta la base per la conquista del trono … Continua a leggere “Il Castello Angioino-Aragonese di Gaeta”

The Incident – Recensione

The incident, tradotto in italiano con un più esplicito New York: ore tre- L’ora dei vigliacchi, è un film U.S.A. del 1967 della durata inferiore alle due ore. Geniali le inquadrature dal punto di vista dei delinquenti; lentissima la presentazione di tutti i passeggeri della metro; indicativa la reazione immediata della polizia non appena salita … Continua a leggere “The Incident – Recensione”

Il mondo delle creazioni handmade ft. Elena Altamura

Benvenuti! Di recente ho avuto modo di imbattermi nel colorato mondo di EA Idea (aka Elena Altamura), un’artista specializzata in creazioni handmade di vario tipo. Sono stato molto colpito non solo dalla passione dell’artista, ma anche dalla sua bravura e dal suo talento nel realizzare creazioni su misura. Per cui, Elena, ti ringrazio per aver … Continua a leggere “Il mondo delle creazioni handmade ft. Elena Altamura”

Grimorio

La magia simpatica – Pillole di Folklore # 42

Con il termine “magia simpatica”, l’antropologo e storico delle religioni James Frazer indica quella forma di magia che, una volta eseguita su un oggetto appartenuto a una persona (o anche su una parte del corpo come unghie o capelli), ha effetto anche sull’intero individuo, seppur distante dal luogo in cui è avvenuto l’incantesimo. Nel libro … Continua a leggere “La magia simpatica – Pillole di Folklore # 42”

La Montagna Spaccata di Gaeta

La Montagna Spaccata è uno dei luoghi più suggestivi ed evocativi di Gaeta. Si tratta, come suggerisce il nome, di un monte squarciato con tre fenditure. La leggenda che quando Gesù Cristo morì sulla croce, il velo del Tempio di Gerusalemme si squarciò provocando tre profonde fenditure nella roccia. Sulla Montagna si erge il Santuario della SS. Trinità. A sinistra … Continua a leggere “La Montagna Spaccata di Gaeta”

L’amore nella tempesta ft. J. A. Boulet

Interview in English here: Click Benvenuti! In questa nuova intervista, la scrittrice ungherese J. A. Boulet, autrice di una serie di libri, The Olason Chronicles, che inizia con un’immigrazione del 1875, un’epidemia di vaiolo attraversando poi i periodi della Prima Guerra Mondiale, la Grande Depressione e la Seconda Guerra Mondiale ha accettato di partecipare a … Continua a leggere “L’amore nella tempesta ft. J. A. Boulet”

“Illusi – Diario di favole mai raccontate”, il romanzo d’esordio di Simone Vannetti – Segnalazione

Considerando che ho fondato un blog dal nome “Pillole di Folklore & Scrittura”, nessuno si stupirà sentendomi dire che da sempre nutro una grande passione per i libri e il folklore. Questi due mondi viaggiano spesso su binari separati, ma ogni tanto si incontrano, dando vita a opere che esercitano su di me un fascino … Continua a leggere ““Illusi – Diario di favole mai raccontate”, il romanzo d’esordio di Simone Vannetti – Segnalazione”

L’Aula Ottagona, il Planetario – Folklore romano #7

L’Aula Ottagona, più comunemente conosciuta come il Planetario, è riuscita a scampare alle ingiurie dei secoli, mantenendo così la sua imponenza e maestosità. Del valore di un miliardo, il congegno simula la volta del cielo con le sue costellazioni, i suoi astri e i suoi movimenti, assolvendo tre scopi importanti: divulgazione scientifica, attività culturali e … Continua a leggere “L’Aula Ottagona, il Planetario – Folklore romano #7”

I tormenti dello scrittore – Dalla sindrome della pagina bianca all’invidia

Per definizione, uno scrittore è una persona che non ha grossi problemi a passare parte del proprio tempo a mettere nero su bianco le proprie idee. Nei momenti migliori può persino arrivare a dedicare giornate intere alla scrittura, vivendo con entusiasmo quella che, a conti fatti, è una delle passioni più belle per una mente … Continua a leggere “I tormenti dello scrittore – Dalla sindrome della pagina bianca all’invidia”

Vivere la passione per il cosplay ft. Giulia Alice Frulio

(Foto: @picciography_, Massimiliano Pellegrini) Benvenuti! La cosplayer italiana Yayachu aka Giulia Alice Frulio, da molto tempo seguita e apprezzata da un nutrito gruppo di fans, ha gentilmente accettato di dedicarci una piccola intervista sulla sua passione. Senza perderci in ulteriori indugi, anzitutto un sentitissimo grazie, Giulia, per il tempo che ci dedicherai! Presentati pure per … Continua a leggere “Vivere la passione per il cosplay ft. Giulia Alice Frulio”

Il grande cuore d’Abruzzo: il lago di Scanno e il borgo

Eccomi qui tornata con un nuovissimo articolo. Oggi parleremo di una delle meraviglie abruzzesi: il lago di Scanno. Essendo una persona affetta dalla sindrome della Wanderlust e non potendo, per il secondo anno consecutivo, spostarmi per girare il mondo, ho deciso di riscoprire i piccoli borghi abruzzesi e di parlarvene. L’Abruzzo, nonostante sia una regione … Continua a leggere “Il grande cuore d’Abruzzo: il lago di Scanno e il borgo”

Cretesi ed Etruschi: libertà di sentirsi belle

L’eleganza cretese ed etrusca ignorava i drappeggi e i veli che ricadono morbidamente (tanto cari al mondo greco e romano), aveva  invece già un’impronta modernissima. Un vestito femminile consisteva quasi sempre di due pezzi, che potevano subire aggiunte o  accorciamenti:  una  sottana  lunga  a  campana  e  un  corpetto,  uniti  da  una  stretta cintura. La gonna, … Continua a leggere “Cretesi ed Etruschi: libertà di sentirsi belle”

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.


Segui il mio blog

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: