Mazzucco e il romanzo Vita – Recensione

Almeno una volta nella vita abbiamo sentito parlare del fenomeno migratorio e tutt’oggi è un tema molto diffuso a causa della crisi e assenza di lavoro che colpiscono soprattutto i  giovani spinti a crearsi un futuro in terra straniera. Chi va in Francia, chi nel Regno Unito e chi addirittura oltreoceano, ovvero negli Stati Uniti d’America.

Emigrare verso gli Stati Uniti d’America non è mai stata una novità, in quanto l’abbiamo letto nei libri di storia o perfino sentito attraverso i racconti dei nostri nonni. Infatti, oggi, vorrei parlarvi, in breve, di questo esodo con un romanzo dal titolo Vita.

Continua a leggere “Mazzucco e il romanzo Vita – Recensione”

Business online: un nuovo stile di vita e guadagni senza sforzi

Da un anno a questa parte esiste un modalità di marketing online che ti permette di guadagnare denaro senza fare tanti sforzi. Si parla di network marketing. C’è chi lo associa automaticamente a qualcosa di negativo, infatti ha il classico binomio network marketing = truffa e chi lo vede come un’opportunità lavorativa. Ma di cosa si tratta esattamente?


In generale il network marketing o anche noto come marketing multi- level è una strategia di vendita piramidiale che un’azienda utilizza come business e trasmette un passa parola per fa sì che i venditori di cui ne fanno parte sono compensati non solo per le vendite dei servizi e dei prodotti al cliente, ma hanno anche il compito di reclutare persone nel team. Quindi, in breve, più persone riescono a fare entrare nel loro team e più il livello di retribuzione si alza. Successivamente i nuovi del team hanno il compito di reclutarne altre e così via fino a diventare una catena di Sant’Antonio.

Continua a leggere “Business online: un nuovo stile di vita e guadagni senza sforzi”

Carrie di Stephen King – Bullismo e vendetta

“Cos’è successo dopo”

“Dopo? Bè, a Chamberlain è arrivato il demonio”.

Il bullismo, pratica di tipo violento nei confronti di una persona debole ed incapace di difendersi, che si espande a macchia d’olio in particolare nell’ambito scolastico.  Io stessa sono stata vittima di bullismo da parte dei miei compagni di classe del liceo. Ho subìto per cinque anni le loro cattiverie più assurde: mi tiravano i capelli o me li tagliavano, mi scrivevano minacce all’interno dei quaderni con tanto di offese e parolacce; mi facevano sgambetti o mi spingevano mentre camminavo. Per quei lunghi cinque anni ho sofferto di attacchi di panico, ansie, volevo studiare da casa pur di non vederli più. Per fortuna, poi,  l’incubo è finito grazie alla maturità che non mi ha permesso di avere più contatti con loro. Adesso sono qui a parlavi di un romanzo che, in un certo senso, racconta la mia esperienza di bullismo, ovvero Carrie.

Carrie è un romanzo di Stephen King pubblicato nel 1974 che tratta, appunto, la tematica del bullismo raccontata attraverso il terrore, la violenza e la crudeltà. La protagonista principale è Carrie White, un’adolescente cupa, strana, dall’aspetto poco attraente che è bersagliata fin dall’infanzia dagli scherzi crudeli dei suoi coetanei. Vive con la madre, Margaret, donna puritana affetta di turbe psiche e fanatica delle rigide idee religiose al fine di  infliggere alla figlia, quotidianamente, punizioni fisiche e morali.

Continua a leggere “Carrie di Stephen King – Bullismo e vendetta”