Il Rotaract Club ft. il Presidente di club Matteo Esposito

Buongiorno a tutti!
Il Presidente del Rotaract Club Anzio-Nettuno, il Dott. Matteo Esposito, ha accettato di partecipare a questa intervista in cui racconterà la sua esperienza, cos’è il Rotaract, e qual è l’obiettivo del club.
Come socio del club da quest’estate, ho personalmente partecipato a un gran numero di attività, tra cui il World Traditional Attire, e collaboro per il sito principale in qualità di webmaster.
Posso attestarne la validità non solo come punto di riferimento e di formazione, ma anche come punto di aggregazione, quasi come una famiglia, per molti giovani operosi e desiderosi di costruire una leadership più solida fondata su sani principi e valori.
In ogni caso, ascoltare la preziosa testimonianza del Presidente Matteo potrà aiutarci ad avere un’idea più completa dell’organizzazione.

Ciao Matteo! Un grazie di cuore per aver deciso di partecipare e di dedicare del tempo a quest’intervista. Vuoi iniziare spiegandoci cos’è il Rotaract, la sua storia, e quali sono i suoi obiettivi principali?

Ciao Gabriele! Grazie a te per questa preziosa occasione.

Continua a leggere “Il Rotaract Club ft. il Presidente di club Matteo Esposito”

Alla scoperta della “Scienza del Male” ft. dr. Yuri Ciro Mennella

Salve a tutti! In questo nuovo articolo d’intervista, il dr. Yuri Ciro Mennella, laureato in Sociologia e Criminologia con Master in Scienze Forensi presso Università di Roma La Sapienza, si è proposto di partecipare a un’intervista a riguardo di questa disciplina.

Iniziamo pure, dunque!
Ciao Yuri, e grazie per aver deciso di partecipare a quest’intervista e di condividere le tue conoscenze.
Vorrei anzitutto chiederti: cosa ti ha spinto a studiare Sociologia e Criminologia? E cosa ti ha appassionato di più del tuo percorso di studi?

Continua a leggere “Alla scoperta della “Scienza del Male” ft. dr. Yuri Ciro Mennella”

Sui campi elettromagnetici e i microonde ft. dr. Tiziano Zecchinelli

Nella conviviale del Rotaract Club Anzio-Nettuno tenutasi il 4 gennaio, il Segretario e Vice Presidente di Club, il dr. Tiziano Zecchinelli, laureato all’università Roma Tre in Ingegneria Elettronica, ha esposto un’interessante relazione a riguardo dei campi elettromagnetici, le onde magnetiche, i dispositivi a microonde e altro ancora.

Continua a leggere “Sui campi elettromagnetici e i microonde ft. dr. Tiziano Zecchinelli”

Il karate e la crescita interiore ft. Alessandro Del Grosso

Ciao Alessandro, e grazie per aver deciso di partecipare a quest’intervista! Ho sempre nutrito un grande interesse per le arti marziali, e in passato mi sono spesso documentato per saperne di più.
Credo che questa conversazione possa aiutare chi sta pensando di praticare karate. Dunque iniziamo pure!
Da quanto tempo lo pratichi, e come mai hai iniziato?

Pratico il karate da quando avevo 8 anni, anche se successivamente ho abbandonato i corsi, per svariati motivi, tra cui lavorativi.

Come per la maggior parte dei bambini, ci si fa convincere dai compagni di classe e, una volta che provai qualche lezione, rimasi affascinato dalla bellezza di questa disciplina. Un po’ per emulare i personaggi dei cartoni animati, un po’ perché ho sempre amato la figura del guerriero, apprezzai sempre più le arti marziali e tutto ciò che rappresentano.

Continua a leggere “Il karate e la crescita interiore ft. Alessandro Del Grosso”

Piattaforme di e-learning: vantaggi e svantaggi.

Nel corso del tempo ho usufruito dei servizi di alcune piattaforme di e-learning per migliorare le mie capacità. Queste piattaforme includono, ad esempio, Coursera, Udemy e LinkedIn Learning.

Spesso mi sono state chieste varie informazioni al riguardo, quindi ho deciso di redigere questo breve articolo raccontando la mia esperienza.

La prima piattaforma che ho usato è stata Udemy.

Un vantaggio che ho notato di Udemy è che ho trovato facilmente corsi in lingua italiana. Nel mio caso non ha grande importanza scegliere tra italiano e inglese, ma ho conoscenze che non si destreggiano con quest’ultima lingua e che dunque hanno scartato, per esempio, Coursera.

Continua a leggere “Piattaforme di e-learning: vantaggi e svantaggi.”

App di dating, quali sono i pro e i contro? [Off Topic]

Ciao a tutti e bentornati su Pillole di Folklore e Scrittura! Oggi inauguriamo la rubrica [Off Topic] dove parleremo di argomenti che poco o nulla hanno a che fare con il mondo della narrativa o della mitologia. Per l’occasione, ho deciso di intervistare Gabriele su un argomento di cui personalmente so poco o nulla: le app di dating. Queste famigerate applicazioni promettono di aiutare gli utenti a trovare la loro anima gemella con facilità. Ma è davvero così? Scopriamolo assieme!

Ciao Gabriele e grazie per questa intervista! Per iniziare, perché non ci parli delle app di dating che hai utilizzato finora? Qual è quella con cui ti sei trovato meglio?

Continua a leggere “App di dating, quali sono i pro e i contro? [Off Topic]”

Benvenuti in “Pillole di Folklore e Scrittura”!

Ciao a tutti e benvenuti su “Pillole di Folklore e Scrittura”! Io sono Alessandro, l’autore del romanzo urban fantasy “I Guardiani dei Parchi”, e in questo blog vi parlerò di mitologia, libri, credenze popolari e di tanti altri argomenti che mi appassionano.

La genesi di “Pillole di Folklore e Scrittura”

La decisione di creare “Pillole di Folklore e Scrittura” nasce da una duplice necessità. Da un lato desideravo portare avanti il progetto “Pillole di Mitologia”, nato su Facebook e naufragato a causa di una serie di sfortunati eventi che hanno portato alla chiusura del mio account (maledetti hacker!). Dall’altro sentivo il bisogno di uno spazio virtuale in cui parlare a 360° della mia passione per la scrittura creativa, dare un po’ di visibilità al mio primo libro e magari postare qualche racconto che difficilmente potrebbe essere pubblicato in modo tradizionale. Dopo averci riflettuto su per un po’, ho scelto di unire i due progetti in un unico blog e creare delle apposite rubriche per suddividere dei contenuti molto diversi tra loro in modo ordinato.

Tra divinità, unicorni e parchi

La prima rubrica che porterò sul blog sarà “Pillole di Folklore”. Come suggerisce il nome, si tratta di un’evoluzione della pagina Facebook “Pillole di Mitologia”, ormai inaccessibile dall’8 di gennaio. Ho optato per il termine “Folklore” perché nella rubrica non mi limiterò a parlare di divinità, eroi e creature leggendarie, ma anche di credenze popolari, leggende, superstizioni, festività pagane e molto altro ancora. Al termine di ogni post inserirò dei link utili per approfondire l’argomento trattato.

Oltre a “Pillole di Folklore” ho intenzione di portare sul blog anche una rubrica dedicata al mondo della scrittura creativa, in cui racconterò la mia esperienza come autore esordiente, svelerò qualche retroscena interessante e/o divertente su “I Guardiani dei Parchi” e, nei limiti delle mie capacità, cercherò di dare qualche consiglio a chi sogna di pubblicare un libro. Naturalmente ho intenzione di parlare anche dei libri scritti da altri autori, tramite recensioni, letture consigliate, top 10 ecc.

Alle due rubriche principali affiancherò post dedicati a tutte le mie altre passioni, dai manga al wrestling, passando per le serie tv, i videogiochi e il lato più nerd di Internet.

Bene, per il momento è tutto! Vi auguro una buona giornata e vi do appuntamento a prestissimo con la prima puntata di “Pillole di Folklore“.